Millefoglie di melanzana e Raschera Valgrana con salsa al pomodoro e basilico

Difficoltà

media

Ingredienti

200 g di Raschera Dop Valgrana;
20 g di basilico in foglie;
50 g di cipolla;
400 g di melanzane;
Tre pomodori medi maturi;
Qb di olio di oliva;
Qb di sale;

Procedimento

Preparare la salsa al pomodoro, tritare la cipolla non troppo finemente e farla rosolare in una casseruola per pochi minuti, quindi aggiungere il pomodoro a pezzi. Cuocere per dieci minuti circa a fuoco moderato passare al passaverdure, aggiungere un po' di basilico e lasciare da parte.
Tagliare le melanzane a fette non troppo sottili, friggerle il olio caldo per pochi minuti e disporle su carta assorbente. Tagliare il Raschera finemente a rondelle con una grandezza simile alle fette di melanzana. Collocarne 4 in una pirofila ricoperta di carta da forno intercalandole con il Raschera, con un po' di basilico e con un po' di salsa pomodoro. Proseguire fino alla realizzazione di quattro o cinque strati, in base allo spessore delle fette di melanzana. Infornare a 180* per circa 10 minuti. 
Servire le melanzane disponendole su un piatto con un fondo di salsa di pomodoro e, se lo si desidera, guarnire con melanzane e foglie di basilico fritte.

Chef Paolo Pavarino