Tortelli al Bra duro Dop Valgrana con burro di nocciola e tartufo nero

Difficoltà

media

Ingredienti

Ingredienti per la pasta
500 g di farina 00;
5 g di sale;
5 uova intere;
Un cucchiaio di olio;

Ingredienti per il ripieno
400 g di Bra duro Dop Valgrana;
250 dl di latte;
2 tuorli d'uovo;

Procedimento

Preparare uan fonduta cuocendo a bagnomaria il Bra duro tagliato a pezzettini con il latte, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Una volta sciolto, assicurarsi che il preparato sia cremoso, quindi unire i tuorli e lasciar raffreddare.

Procedimento per l'impasto
Disporre la farina a fontana su una spianatoia con sale e uova al centro.
Impastare delicatamente dal centro verso l'esterno, aggiungendo l'olio e continuando finchè la farina assorbirà tutte le uova e l'impasto risulterà omogeneo.

Stendere la pasta a sfoglie fini e collocare la fonduta fredda e cremosa in una tasca da pasticcere. Con quest'ultima disporre la fonduta nelle sfoglie in palline grandi come nocciole e ripiegare sul ripieno la sfoglia stessa. Quindi tagliare con un coppapasta della forma desiderata. 

Cuocere i tortelli per due minuti in acqua bollente e servire con burro nocciola e una generosa spolverata di tartufo nero estivo.

Chef Paolo Lautero