Tortino ai carciofi, Piemontino e Bra duro Dop Valgrana con fonduta al Raschera Dop Valgrana

Difficoltà

media

Ingredienti

2 cucchiai di Piemontino Valgrana grattugiato;
50 g a pezzetti di Bra duro Dop Valgrana;
250 g di latte;
250 g di panna;
Un rotolo di pasta sfoglia;

Composto per ripieno
2 carciofi spaellati;
5 uova;
Qb di pepe;
Qb di sale;

Ingredienti per la fonduta
Un etto e mezzo di Raschera Dop Valgrana;
300 g di latte;
Un tuorlo d'uovo;

Procedimento

Foderare 4 stampi di pasta sfoglia. Per realizzare il composto unire gli ingredienti e frullare con un mixer a immersione. Tagliare a pezzi e cuocere i carciofi, riempire con quest'ultimi gli stampi unendo anche il Bra duro a pezzetti e il composto. Cuocere in forno ad aria per 25 minuti a 170°.

Per realizzare la fonduta scaldare il latte a 90°, aggiungere il Raschera a pezzetti e far sciogliere finchè il composto non risulterà omogeneo. Unirvi il tuorlo e mantenere in caldo. Infine, servire il tortino di carciofi accompagnato dalla fonduta di Raschera Dop.

Chef Paolo Lautero